Trasposizioni filmiche e telefilmiche: personaggi bianchi diventati neri

loris

Ieri ho trovato questa domanda su una pagina Facebook e ho pensato di provare a rispondere. Mi sono poi ricordata che sono diventata quasi asociale e quindi ho lasciato perdere. Tuttavia, dopo mi sono anche ricordata che non riesco a non pensarci se ho qualcosa da dire, e dunque ho deciso di scrivere la risposta qui, sul blog.
Sono una persona semplice.
Che poi mi sembra un argomento carino da trattare (e pochetto più lungo di quanto si è disposti a leggere come risposta a un commento su FB).

Allora…

Continua a leggere

Omofobia in famiglia: il realismo di Jenny’s Wedding

jennys_wedding_posterQualche giorno fa mi sono vista Jenny’s Wedding, il film diventato famoso per la coppia telefilmica composta da Isobel Stevens di Grey’s Anatomy e Rory Gilmore di Gilmore Girls. Di film a tema lesbico ne ho visti un bel po’, a tema LGBT in generale meno ma, fra tutti loro, questo è senza dubbi il più vero. Non è il mio preferito, per piacermi tremendamente come altri doveva possedere altre caratteristiche, ma è di tutt’altro stampo per rientrare in una classifica del genere. Jenny’s Wedding è una commedia reale e si concentra su un aspetto reale della vita, non è nato per raccontare una semplice storia d’amore: questa è la differenza più sostanziale.  Continua a leggere

Ho visto Cloud Atlas e ho pianto

Sono a casa ammalata e ne sto approfittando per guardare alcuni film messi da parte. Tra questi, c’era Cloud Atlas: ho dovuto interromperlo ieri per cause di forza maggiore e ho finito di vederlo questa mattina. È strano, perché ci sarebbe così tanto da dire che non riesco a dire nulla; così tanto da raccontare e nessuna parola giusta per farlo.   Continua a leggere